Salvini a Napoli: raccolta firme per referendum su giustizia e incontro con Maresca

Salvini a Napoli: raccolta firme per referendum su giustizia e incontro con Maresca
NapoliToday INTERNO

L'appuntamento per l'ex Ministro dell'Interno è a Piazza Nazionale alle ore 11,00.

Matteo Salvini sarà quest'oggi a Napoli per la raccolta firme a sostegno del referendum sulla giustizia.

Il leader della Lega incontrerà anche il candidato sindaco di Napoli per il centrodestra Catello Maresca, che dovrebbe essere presente presso il gazebo

(NapoliToday)

La notizia riportata su altri media

In precedenza ha detto la sua su Covid, campagna vaccinale, green pass, Variante Delta e contagio tra i giovani, ma anche sulla giustizia e sui tempi dei processi per poi spaziare dal centrodestra agli avversari politici. (FrosinoneToday)

Come attivista della comunità LGBTQI+ si schiera ovviamente favorevole all’approvazione di quest’ultimo, ma quotidianamente si trova a dover fronteggiare tutti coloro che tentano di ostacolare la messa in vigore. (Inews24)

Nel servizio di Paolo Peticca le dichiarazioni di Salvini anche in merito all’emergenza Covid. Nel corso dell’incontro aperto al pubblico, il leader della Lega ha incontrato iscritti, simpatizzanti e cittadini con i quali si è confrontato sulle grandi tematiche che, in questo momento, interessano il Paese. (TG24.info)

Green pass, Salvini: “No a obblighi ma mettere in sicurezza i fragili”

E qui a Napoli la Lega è il motore del laboratorio politico che si è venuto a creare con la candidatura di Maresca”. Ora impegnato nel lavoro più difficile del mondo: segretario della Lega a Napoli. (anteprima24.it)

Ieri un nuovo giallo nell'agenda del leader leghista, dove era comparso il nome di Maresca, prima di scomparire nuovamente in serata. L'appuntamento è fissato alle 11 in piazza Nazionale, quando Maresca, candidato sindaco appoggiato dal centrodestra, incontrerà Salvini, a Napoli per i gazebo referendari proposti dalla Lega. (ilmattino.it)

Per il numero uno del Carroccio bisogna educare e motivare, non multare, vietare o chiudere: “Mi auguro che non si torni alle chiusure” “Invito a mettersi in sicurezza tutti coloro che hanno più di 60 anni, ma no all’obbligo vaccinale per bimbi di 12 anni”, aggiunge Salvini. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr