Bernardeschi, la Juve valuta l'addio: l'esterno sarà pedina di scambio?

Bernardeschi, la Juve valuta l'addio: l'esterno sarà pedina di scambio?
Tutto Juve Tutto Juve (Sport)

Ne sapremo di più nelle prossime settimane.

Federico Bernardeschi ha certamente deluso in questa stagione, tanto che la Juventus starebbe pensando alla cessione del cartellino del centrocampista offensivo classe 1994 della nostra nazionale: come riportato dai colleghi di "Calciomercato.

Su altre testate

La Juventus e Arkadiusz Milik, una storia che sta prendendo forma. L'ex Ajax rappresenta il profilo perfetto sia per il tecnico Maurizio Sarri che per la dirigenza ed è per questo motivo che la Vecchia Signora si è già mossa in maniera concreta per prenderlo. (Fantacalcio.it)

Tra i due, secondo il quotidiano, ci sarà un vero e proprio braccio di ferro perché il patron azzurro non vuole mollarlo per meno di 40-50 milioni. Napoli, braccio di ferro con Milik: vuole la Juve, De Laurentiis non fa sconti e spera nell'estero. (TUTTO mercato WEB)

Un braccio di ferro tra Napoli e Juventus, in cui però sono pronti a intervenire altri concorrenti, che è quel che probabilmente si augura il presidente azzurro. Così come sembra difficile (oggi, ma ad ottobre chissà) che Milik accetti una destinazione diversa da quella bianconera. (Tuttosport)

Federico Bernardeschi è un'opzione concreta per il Napoli, alla ricerca di un esterno d'attacco che possa raccogliere l'eredità di José Maria Callejon. Ci sono diversi ostacoli (contratto da 3 milioni e mezzo, manager nuovo e accordi commerciali con una società americana), ma sui diritti d'immagine si può tentare il dialogo. (Tutto Napoli)

Per il calciatore della Juve resta l'ostacolo dell'alto ingaggio di 3 milioni e mezzo di euro. con scambi che porterebbero Bernardeschi o Under in azzurro. (CalcioNapoli24)

Secondo il Corriere dello Sport, il club azzurro è pronto ad ascoltare la Juventus nell'ipotesi di uno scambio con Arkadiusz Milik. Ci sono diversi ostacoli (contratto da 3 milioni e mezzo, manager nuovo e accordi commerciali con una società americana), ma sui diritti d'immagine si può tentare il dialogo. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr