La Lega contro Fedez: “Tutto il contrario? Testo omofobo”, la risposta del cantante

La Lega contro Fedez: “Tutto il contrario? Testo omofobo”, la risposta del cantante
Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo CULTURA E SPETTACOLO

Al centro della polemica, alcune strofe in cui il cantante avrebbe insultato Tiziano Ferro e la sua omosessualità

Al centro delle polemiche, il testo di una vecchia canzone del cantante.

A non esser approvato, infatti, anche il testo del suo discorso, com’è emerso in una telefonata registrata da Fedez con i dirigenti dell’emittente televisiva.

“Tutto il contrario”: la canzone. “Tutto il contrario” è una canzone scritta da Fedez all’età di 19 anni e fa parte del suo primo album, Penisola che non c’è. (Younipa - il blog dell'Università degli Studi di Palermo)

Ne parlano anche altre testate

Da ieri sera, l’intervento di Fedez sul palco del Primo Maggio ha scatenato una pioggia di consensi sui social. Comunque la mia canzone che ho scritto a diciannove anni si intitola Tutto Il Contrario: io scrivo tutto il contrario di quello che penso. (SoloDonna)

L’attacco di Selvaggia Lucarelli a Fedez è brutale. Ma Fedez “non lavora in Rai, non ha bisogno dei pochi soldi della Rai perché ne guadagna moltissimi altrove … lui continuerà a mangiare“ (Baritalia News)

Curioso ricordo su Fedez e le metafore sui wurstel, utilizzate dal cantante per parlare dell’outing, ormai risalente a più di dieci anni fa, di Tiziano Ferro e della sua omosessualità. Tutto il contrario è stata una delle mie prime canzoni famose e mi fa strano rendere conto di un brano scritto dieci anni fa (Oltre la Linea)

I Leghisti contro Fedez e il suo testo "omofobo", l'artista spiega il significato della canzone

“Ho sentito tante lamentele ma non un’idea sensata di come avremmo potuto gestire meglio la festa dei cittadini”, dichiara il sindaco del capoluogo lombardo in un video pubblicato sui social due giorni dopo i fatti di Piazza Duomo, invasa da interisti in festa per la vittoria dello scudetto. (LaPresse)

Nell’aprile 2019 gli addetti delle consegne a domicilio avevano dichiarato guerra ai clienti vip che non lasciavano le mance (LA NOTIZIA)

Insomma, un’ennesima arrampicata sugli specchi per cercare di diffamare Fedez e il suo plateale smascheramento della rai e dei loro tentativi di censura. Per cercare di screditare il cantante e le sue motivazioni, alcuni leghisti hanno infatti ripescato una vecchia canzone del rapper, “Tutto il contrario”, canzone scritta dal rapper all’età di 19 anni e facente parte dell’album Penisola che non c’è. (DR COMMODORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr