Washington esclude un conflitto militare su vasta scala in Siria

Washington esclude un conflitto militare su vasta scala in Siria
Sputnik Italia Sputnik Italia (Esteri)

Gli Stati Uniti, la Federazione Russa, la Turchia e Israele si comportano con prudenza in Siria, quindi un conflitto militare su larga scala è da escludere, ha affermato James Jeffrey, rappresentante speciale del Dipartimento di Stato USA per la Siria.

Ne parlano anche altri media

Come risposta, come riferito dal dicastero militare di Ankara, le forze armate turche hanno colpito 115 bersagli delle forze governative siriane, eliminando 101 militari siriani. Lunedì scorso il ministero della Difesa turco ha riferito che 5 soldati turchi sono caduti e cinque sono rimasti feriti a seguito dei bombardamenti dell'esercito siriano ad Idlib (Sputnik Italia)

Servizio di Marco Burini Published on Feb 11, 2020. Continuano gli scontri tra esercito siriano e ribelli sostenuti dalla Turchia nella provincia di Idlib. (TG2000)

L'offensiva non sta risparmiando la popolazione civile, con più di 600 mila profughi in fuga verso il confine turco. Un'operazione militare avviata in risposta al fuoco d'artiglieria governativo, che aveva ucciso martedì altri 5 soldati turchi nell'area. (Avvenire)

La registrazione è gratuita e ti consente la lettura di n. Registrati. Accedi tramite il tuo account social network: Entra con google Procedendo dichiari di accettare i Termini e Condizioni e la Privacy Policy de il manifesto Accedi tramite la tua email: Per favore, correggere i seguenti errori di input: dummy Email * Password * Ricordami Entra Non ricordi la tua login e/o la password? (Il Manifesto)

Al confine tra Siria e Turchia operano gruppi diversi: forze siriane governative, forze curdo-siriane, forze russe e statunitensi. Erdogan ha precisato che le vittime turche a Idlib nei raid dell'artiglieria governativa degli ultimi 10 giorni sono 14. (La Repubblica)

La Russia e l’Iran giocano un ruolo importante nel cercare di sciogliere le tensioni esistenti tra Turchia e Siria, ma un ritiro totale della Turchia dalla Siria è fondamentale. Da allora, l’esercito siriano è avanzato per ben tre volte verso l’autostrada ma stavolta il governo ha preso la decisione di riconquistarla definitivamente. (Come Don Chisciotte)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti