L'Aquila, fascio di luce e 309 rintocchi: il ricordo delle vittime del Terremoto del 6 aprile 2009

L'Aquila, fascio di luce e 309 rintocchi: il ricordo delle vittime del Terremoto del 6 aprile 2009
Rai News INTERNO

Poi invece alle 3.32 è accaduto", ricorda Antonietta Centofanti, del Comitato Vittime della Casa dello studente, la notte del 6 aprile del 2009 ha perso il nipote, Davide, che frequentava l'Università nel capoluogo abruzzese

Presenti il sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, il sindaco di Cugnoli (Pescara), Lanfranco Chiola, in rappresentanza dei Comuni del cratere, il prefetto Cinzia Torraco e l'arcivescovo, cardinale Giuseppe Petrocchi. (Rai News)

Su altre testate

Da Forza Italia è intervenuto anche Renato Brunetta, Ministro della pubblica amministrazione, che in una nota ha detto: «309 vittime, una ferita profonda per tutto il Paese. «La casa dello studente rappresenta uno dei simboli tra i piu' dolorosi del terremoto che ha colpito L'Aquila nel 2009. (La Stampa)

Non c’è però causa pandemia, per il secondo anno consecutivo, la fiaccolata notturna tra le strade della città per ricordare i 309 morti del sisma che colpì dodici anni fa L’Aquila e l’Abruzzo. Per le opere pubbliche della città, invece, si è da poco superato il giro di boa (Avvenire)

Se non interverranno proroghe o correttivi (la norma di riferimento è il decreto 183 del 2020, da poco convertito in legge, lo. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (ilmattino.it)

Martedì 6 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Queste le parole pronunciate dal governatore:. “La casa dello studente rappresenta uno dei simboli tra i più dolorosi del terremoto che ha colpito L’Aquila nel 2009. In occasione del 12esimo anniversario del terremoto dell’Aquila, il presidente della Regione Marco Marsilio ha partecipato stamane alla commemorazione delle vittime davanti alla casa dello studente. (IlPescara)

Oltre a loro l’Amministrazione comunale ha voluto essere vicino alla dottoressa Fabiola Tamburro, vastese d’adozione, che nel terremoto del 2009 ha perso il padre Marino, la sorella Giuliana e il nipotino Stefano Antonini. (Vasto Web)

Gli affetti e l’amore per la famiglia, i figli ed il partner sono senza dubbio il centro della tua vita. 1924 – Eugenio Scalfari: Intellettuale e figura storica del giornalismo italiano, che ha contribuito ad innovare in quasi sessant’anni di carriera. (TrevisoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr