Supercoppa, Andrea Agnelli ha il Covid: non sarà a San Siro per la sfida all'Inter

Tutto Napoli SPORT

Il presidente bianconero, che già ieri non era all'Olimpico e che non ha avuto contatti con la squadra, è infatti in isolamento perché è risultato positivo al Covid.

Regolarmente vaccinato, è asintomatico

- TORINO, 10 GEN - Andrea Agnelli non sarà a San Siro per assistere alla sfida tra Inter e Juventus che mette in palio la Supercoppa.

(Tutto Napoli)

Se ne è parlato anche su altri media

Sotto accusa stavolta alcuni tifosi per la scelta di esporre uno striscione da brividi: ingiustificabile, duro, gratuito. Poche parole: “Agnelli muori”. (CalcioToday.it)

Non ci sarà invece il presidente Andrea Agnelli, che è ancora positivo dopo il contagio comunicato nella giornata di lunedì. Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, è guarito dal Covid e sarà presente questa sera a San Siro per la partita di Supercoppa italiana tra i bianconeri e l'Inter. (AreaNapoli.it)

La Juventus è già passata in vantaggio con il gol di Mckennie, ma il clima era già molto caldo all’inizio del match. Striscione pesantissimo contro Agnelli nella curva Juventus pic.twitter.com/FncZGXvt5b — Tancredi Palmeri (@tancredipalmeri) January 12, 2022 (SpazioJ)

E sugli spalti, insieme a Del Piero e a migliaia di tifosi, ci sarà anche Pavel Nedved. avel Nedved guarito dal Covid. (ilBianconero)

Il vicepresidente Pavel Nedved si sarebbe infatti negativizzato dal Covid 19. Un ulteriore stimolo per i giocatori bianconeri. (SpazioJ)

Nedved si è sottoposto ai controlli di fine isolamento che ne hanno accertato la negatività al virus e questa sera quindi potrà assistere alla partita di Supercoppa italiana contro l'Inter allo stadio di San Siro, dove non ci sarà invece il presidente Andrea Agnelli perché ancora positivo (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr