Venezia: non solo scuole chiuse, sospeso anche il Carnevale, oltre alle manifestazioni sportive

Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

next
Firenze Post INTERNO

Lo ha detto a Sky TG24 l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera.

Scuole chiuse in Veneto da domani all’1marzo, oltre al blocco del Carnevale di Venezia e di tutte lemanifestazioni anche sportive.

MILANO – «Confermo che in tutta la Lombardia saranno chiuse le scuole.

Ad annunciarlo il presidente della Regione Luca Zaia, parlando con i giornalisti a Marghera dopo un vertice alla Protezione Civile sul coronavirus Covid-19.

Abbiamo condiviso con le altre regioni un’azione che prevede le scuole, universita’, asili nido e scuole dell’infanzia ma anche tutte le manifestazioni esterne, la chiusura dei teatri e dei cinema. (Firenze Post)

Se ne è parlato anche su altre testate

Sono residenti da sempre a Castello, il quartiere dietro San Marco, tra i più antichi e veneziani di tutte le calli. Così quando cominciano i tradizionali voli dal campanile di piazza San Marco, con il naso all’insù ci sono ventimila persone, 30.000 meno dell’anno scorso, ma comunque determinate a rivendicare il loro diritto alla spensieratezza. (Corriere della Sera)

A renderlo noto è stato l'assessore regionale alla Sanità, Manuela Lanzarin, che ha specificato come due siano ricoverati a Venezia e due a Padova. Zaia: "Un sacrificio, ma nell'interesse dei veneti". Stop al Più che in maschera, in mascherina. (Euronews Italiano)

Si tratta di 24 pazienti del cluster di Vo' Euganeo, 4 casi di Mirano e 4 casi a Venezia. (TGR – Rai)

Potete scorrere il documento con la barra sulla destra: il mouse da computer, le dita da tablet o smartphone. Chiuse tutte le scuole e i musei, sospese le gite scolastiche, le messe e le manifestazioni, sport compreso. (la Nuova di Venezia)

Per l’ospedale di Dolo: Il paziente risultato positivo è passato per la Terapia intensiva, che quindi viene chiusa a nuovi ingressi. All'ospedale di Venezia Geriatria e Medicina 3° Piano non accetteranno altri pazienti. (La Nuova Venezia)

All'ospedale civile di Venezia sono ricoverati in terapia intensiva due anziani ottuagenari, originari della città lagunare. In serata, il Patriarca di Venezia, mons. Francesco Moraglia, si è allineato all'ordinanza civile disponendo la sospensione delle celebrazioni delle Messe, dei funerali, delle attività pastorali, sempre fino a domenica. (abruzzo24ore.tv)