Vaccini, da domani in Molise al via le prenotazioni per i 70enni. 14mila le dosi somministrate a settimana, si punta ad arrivare a quota 21mila

Vaccini, da domani in Molise al via le prenotazioni per i 70enni. 14mila le dosi somministrate a settimana, si punta ad arrivare a quota 21mila
CBlive - La città di Campobasso in diretta ECONOMIA

Se non ci saranno ritardi di consegna o problemi sulle dosi il presidente Toma stima di vaccinare entro tre mesi quasi tutta la popolazione della regione

Al momento la ventesima regione ha 19 punti vaccinali, ma molti sindaci continuano ad attrezzarsi per allestire centri vaccinali che però al momento potrebbero rischiare di restare senza personale.

Le prenotazioni vaccinali per le persone al di sotto dei 79 anni dovrebbero prendere il via domani, 7 aprile. (CBlive - La città di Campobasso in diretta)

Su altri giornali

Per gli alunni delle superiori deve essere «garantita l’attività didattica in presenza ad almeno il 50 per cento, e fino a un massimo del 75 per cento». Le regioni in zona rossa e in zona arancione. Saranno in fascia rossa Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana e Valle d’Aosta. (GiglioNews)

Alle Regioni in zona gialla si applicano fino al 30 aprile le stesse misure della zona arancione. La mappa dell'Italia da oggi, 6 aprile, è quindi in zona arancione Abruzzo, Basilicata, Lazio, Liguria, Marche, Sicilia, Sardegna, Umbria, Veneto e Province autonome di Bolzano e di Trento. (Molise Web)

Sono dunque 19 i punti vaccinali al momento attivi in regione, ma destinati ad aumentare dal momento che molti sono i sindaci che stanno provvedendo ad allestire altri punti nei propri paesi. Dovrebbero iniziare domani, 7 Aprile, le prenotazioni per i vaccini a tutti gli over 70. (Molise Web)

COVID - Da martedì 6 aprile ecco quali regioni sono in zona rossa e quali in zona arancione

Nel dettaglio 404 nella giornata di domenica e 358 in quella di lunedì. Per quanto riguarda le somministrazioni per categoria, quasi 30mila dosi sono andate agli ultra ottantenni, 14.224 agli operatori sanitari, 7.321 al personale scolastico, 4.472 agli ospiti delle strutture residenziali, 2.014 alle forze armate, 1.910 al personale non sanitario. (Il Giornale del Molise)

Leggi anche Zona rossa e arancione, regole e colori regioni 6 aprile. "Tutto questo - prosegue - è vincolato al trend dei contagi: noi ci auguriamo che sia in diminuzione, come sembrerebbe. Valutare, in caso di miglioramento dei dati epidemiologici, la riapertura delle attività commerciali ora chiuse. (Adnkronos)

La zona gialla è esclusa a priori fino al 30 aprile (a meno di deroghe in corsa), mentre i colori in vigore da martedì sono stati stabiliti dal monitoraggio di venerdì scorso. ITÀ. COVID - Da martedì 6 aprile ecco quali regioni sono in zona rossa e quali in zona arancione. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr