Calciomercato Napoli, furia De Laurentiis su Gattuso | La decisione per la panchina

Calciomercato Napoli, furia De Laurentiis su Gattuso | La decisione per la panchina
CalcioMercato.it SPORT

Tornano i rumors sulla panchina di Gennaro Gattuso: cosa filtra da Aurelio De Laurentiis. Il Napoli non riesce proprio a ritrovare continuità di risultati in questa stagione.

Vedremo se arriverà presto una svolta o se permarrà la discontinuità in questa stagione per il Napoli

LEGGI ANCHE > > > Atalanta-Napoli, Gasperini furibondo: “Pesantissimo”. Calciomercato Napoli, occhio al futuro di Gattuso: De Laurentiis furioso. (CalcioMercato.it)

Su altre fonti

Non ci credo, non lo manderei via perché, ora come ora, a che servirebbe un cambio in panchina? Massimiliano Esposito ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de 'Il Sogno nel Cuore', trasmissione in onda sulle frequenze di 1 Station Radio: "Esonero di Gennaro Gattuso? (AreaNapoli.it)

Tuttosport - 5 Il suo Napoli resiste un tempo e poco più, poi si inchina alla maggiore qualità espressa dall’Atalanta ?Corriere dello Sport - 4,5 Lui è l’autista del pullman che guida dalla panchina urlando nel vuoto. (CalcioNapoli24)

Ex calciatore professionista; dal 2000 allenatore con molteplici esperienze sia con prime squadre, anche com…. E cco qui la videoanalisi di Atalanta-Napoli. Nato a Treviso nel 1964. (L'Eco di Bergamo)

Corbo: "L’ottava sconfitta fa più tristezza che rabbia, dalla Supercoppa il Napoli è precipitato in una serie di risultati modesti"

Gattuso resta al proprio posto, così come era stato deciso la scorsa settimana dal presidente e dai suoi collaboratori. Può ancora contare sulla fiducia del club, l’allenatore, ma la sfiducia dell’ambiente è totale. (Tutto Napoli)

Poi ci sono stati altri episodi meno eclatanti, ma difficili da capire: quarto uomo e arbitro hanno tenuto un atteggiamento molto strano nei nostri confronti» «Io ho detto che era un rigore grosso come una casa, chiunque intuisce un po’ la dinamica del gioco del calcio…l’ho visto io da 70 metri che poteva essere toccato. (Sampdoria News 24)

“L’ottava sconfitta di un campionato sinistro fa più tristezza che rabbia. Dal 20 gennaio serataccia della finale di Supercoppa con una modestissima Juve il Napoli precipita in una serie di risultati sempre più discontinui e modesti” (CalcioNapoli24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr