Marcell Jacobs si prepara per Parigi 2024

Marcell Jacobs, il campione olimpico in carica dei 100 metri e della staffetta 4x100, ha concluso due giorni di intenso lavoro presso l'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI. I test, incentrati sulle andature, sono stati effettuati allo Stadio dei Marmi sotto la supervisione del suo allenatore Rana Reider.

Un nuovo inizio

Jacobs è tornato a Roma dopo un periodo di trasferimento in Florida, precisamente a Jacksonville. Si presenta più tranquillo, rilassato e sicuro delle sue capacità. "Ho stravolto la mia vita per ritrovare quelle sensazioni che mi mancavano. Avevo paura di andare dall'altra parte del mondo, ma era un passaggio necessario, dovevo rimettermi in gioco", racconta Jacobs.

Preparazione per gli europei di atletica

Jacobs ha svolto i suoi test presso l'Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI in uno Stadio dei Marmi tirato a lucido in vista degli europei di atletica che si terranno a Roma tra meno di un mese.

Obiettivo Parigi 2024

Nonostante la pressione di essere il campione in carica, Jacobs è determinato a dare il massimo di sé stesso a Parigi. "Devo dire che la responsabilità di essere il campione in carica è tanta. A Parigi, però, darò il massimo di me stesso", afferma Jacobs. Il campione olimpico non si nasconde e punta a un altro oro a Parigi 2024.

Ordina per: Data | Fonte | Titolo