Conte si difende: "Sono qui solo da tre settimane, dobbiamo avere pazienza"

Tuttosport SPORT

Sono qui per lavorare, per migliorare la situazione.

Dobbiamo avere pazienza, sono qui perché so che ci sono problemi da risolvere".

Non è facile, perché in questo momento il livello del Tottenham non è certo così alto.

Così Antonio Conte dopo la sconfitta del suo Tottenham in Conference League per 2-1 in casa degli sloveni del Mura

"Devo essere sincero, dopo tre settimane e mezzo sto iniziando a capire il situazione. (Tuttosport)

La notizia riportata su altre testate

Sono felice di essere qui, ma allo stesso tempo devo essere onesto e dire che dobbiamo lavorare molto per migliorare la qualità della squadra. L’unica magia che posso fare – prosegue Conte – è lavorare, portare i miei metodi, le mie idee di calcio. (Footballnews24.it)

Tottenham, Antonio Conte: “Non sono un mago, il livello non è alto”. by Mattia Zucchiatti. Antonio Conte - Foto Sky. “Devo essere sincero, dopo tre settimane e mezzo sto iniziando a capire il situazione. (Sportface.it)

L'unica magia che posso fare è quella di lavorare per migliorare coi miei metodi e le mie idee". Guarda il video in calce con tutte le parole di Conte (TUTTO mercato WEB)

Nella serata di Conference League è arrivata, invece, la prima sconfitta per il Tottenham di Antonio Conte. In casa Tottenham si respira aria nuova dal suo arrivo, ma non è bastato a migliorare in maniera importante le prestazioni generali. (Virgilio Sport)

CLICCA PER IL VIDEO MURA TOTTENHAM. Sessegnon commette un brutto fallo e si becca il secondo giallo, espulsione ed inglesi in dieci. VIDEO MURA TOTTENHAM: SECONDO TEMPO. Antonio Conte inserisce forze fresche per provare a riequilibrare il match (Il Sussidiario.net)

Conte non sembra essere cambiato: dopo il ko con il Mura arrivano le critiche al Tottenham. Antonio Conte non è mai stato un tecnico semplice da gestire. (Calciopolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr