"Costa Concordia -Trappola in mare" speciale su Nove - Tv

Ansa INTERNO

La nave si capovolse e affondò in acque poco profonde, con oltre quattromila persone a bordo.

Come è affondata la Costa Concordia?

All'indomani della tragedia, le voci sul suo comportamento cominciarono a circolare e segnarono per sempre la sua vita.

Mentre una drammatica missione di salvataggio salvò migliaia di vite, 32 persone morirono in uno dei più grandi disastri marittimi dai tempi del Titanic. (Ansa)

Se ne è parlato anche su altri media

Tg1, Tg2 e Tg3 ricorderanno la ricorrenza con servizi e approfondimenti nelle diverse edizioni e, in seconda serata, Linea Notte del Tg3 proporrà una puntata dedicata. Su Rai2 se ne parlerà durante “I Fatti Vostri” e in prima serata verrà trasmesso “Costa Concordia, cronaca di un disastro”, un factual drama prodotto da Rai Documentari e Sky Studios. (RAI - Radiotelevisione Italiana)

«Raccontiamo la storia dei nove vigili, che hanno rischiato la loro vita per salvarne altre - spiega Luca Bernabei, amministratore delegato Lux Vide - . Roberto Sergio, direttore Rai Radio, ha subito creduto nel progetto. (LA NAZIONE)

Costa Concordia, il naufragio visto dall’elicottero e dai fondali 12 gennaio 2022. Nelle immagini dei Vigili del fuoco, il naufragio della Costa Concordia di dieci anni fa. Venerdì 13 gennaio 2012, alle ore 21.45, la nave da crociera Costa Concordia urta uno scoglio riportando l’apertura di una falla lunga circa 70 metri sul lato sinistro dell’opera viva. (Il Sole 24 ORE)

Il tremendo impatto provocò una falla di circa 70 metri sul lato sinistro dello scafo. Firenze, 13 gennaio 2022 - Esattamente dieci anni fa, alle 21.45 di venerdì 13 gennaio 2012, la nave da crociera Costa Concordia urtò gli scogli de Le Scole davanti all’Isola del Giglio, in provincia di Grosseto. (LA NAZIONE)

"Non abbiamo realizzato subito, ci dicevano che c'era un blackout - racconta Ester -. Sono queste le prime parole di Ester Percossi, sopravvissuta al naufragio della Costa Concordia dopo essere sbarcata col traghetto che l'ha riportata al Giglio alla vigilia del decimo anniversario della tragedia. (Repubblica TV)

Per la prima volta un libro che riassume l’intera storia del naufragio e delle sue conseguenze per la piccola isola del mar Tirreno e per migliaia di persone in tutto il mondo Il giorno dopo Il Tirreno è l’unico giornale a dare la notizia nell’edizione in edicola, anche grazie a un preziosissimo contributo dei colleghi di GiglioNews. (GiglioNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr