Corbo: "L’ottava sconfitta fa più tristezza che rabbia, dalla Supercoppa il Napoli è precipitato in una serie di risultati modesti"

Corbo: L’ottava sconfitta fa più tristezza che rabbia, dalla Supercoppa il Napoli è precipitato in una serie di risultati modesti
CalcioNapoli24 SPORT

Immediata la reazione del Napoli: va tutto male, si è ormai perso il conto degli infortuni, meglio sospendere i processi, le sbandate sono troppe per non avviare una riflessione.

Dal 20 gennaio serataccia della finale di Supercoppa con una modestissima Juve il Napoli precipita in una serie di risultati sempre più discontinui e modesti”

“L’ottava sconfitta di un campionato sinistro fa più tristezza che rabbia. (CalcioNapoli24)

Ne parlano anche altre testate

Ex calciatore professionista; dal 2000 allenatore con molteplici esperienze sia con prime squadre, anche com…. E cco qui la videoanalisi di Atalanta-Napoli. Nei 4 video che seguono, la tattica della partita, l’azione che ha portato al rigore negato, l’azione del pareggio del Napoli, l’importanza di Romero nel gioco di Gasperini (L'Eco di Bergamo)

Il Milan, ovviamente, non può e non deve mollare, del resto ha già dimostrato di possedere le doti e gli strumenti necessari per vivere un campionato di vertice. . Gli highlights del Derby. Luis Muriel è incontenibile. (Rivista Undici)

Tra i due ci sono quasi venti centimetri di differenza. Ieri, sulla prima rete di Zapata, non doveva esserci Mario Rui a contrastarlo. (Tutto Napoli)

Corbo: 'Squadra senz'anima, Elmas pessimo. Zapata peggior affare del Napoli'

I tifosi azzurri, ormai, non si aspettano più nulla. E avendoci provato in tanti, in effetti, da Seneca a Democrito passando per Epicuro, nessuno ci è mai riuscito davvero. (Il Mattino)

Il VAR viene costantemente umiliato, Di Bello non è mai stato un fenomeno, ma davanti alla tv anche i bambini riuscirebbero a distinguere un fallo", così apre la moviola il quotidiano. Clamoroso l'errore sul rigore non concesso all'Atalanta nel primo tempo, che poi porta all'espulsione per proteste per Gasperini. (Tutto Atalanta)

E non è finita con l’esonero di Ancelotti e la cattiva gestione di una squadra ribelle e senz’anima" Antonio Corbo nel suo consueto editoriale per Repubblica ha analizzato l'attuale situazione del Napoli: "La società è chiamata ad una valutazione delicatissima". (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr